Ritardo....

04 maggio 2005

Ritardo....




29 aprile 2005

Ritardo....

salve, sono una ragazza di 25 anni. . . Ho sempre avuto mestruazioni regolarissime, l'ultime il 26 marzo. . . Oggi è il 29!!!con il mio ragazzo i rapporti sono protetti(preservativo)da sempre, ma non mi spiego questo ritardo. Inoltre il 19 sono andata dal mio ginecologo x una visita. . . . Lui avrebbe visto qualcosa?calcoli che il mio ragazzo è fuori città, quindi sono 15 giorni che non abbiamo rapporti. Devo preoccuparmi? grazie infinite x l'attenzione, Giorgia

Risposta del 04 maggio 2005

Risposta a cura di:
Prof. CARLO BASTIANELLI


quando c'è un ritardo delle mestruazioni si hanno rapporti e non si usa un metodo anticoncezionale sicurissimo è sempre meglio effettuare un test di gravidanza, può andare bene anche quello di farmacia è attendibile anche dopo pochi giorni di ritardo, comunque vi possono essere tante ragioni in un ritardo dallo stress all'uso di farmaci.
se il test risulta negativo si può tranquillamente attendere il ciclo successivo.
queste occasioni di "preoccupazione" dovrebbero far pensare ad usare un metodo anticoncezionale più sicuro per evitare future esperienze simili.
il tuo ginecologo con una vista a così poca distanza dalle mestruazioni non si poteva accorgere di nulla.

Prof. Carlo Bastianelli
Universitario
Specialista in Ginecologia e ostetricia



Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Baby blues e depressione post-partum
Salute femminile
19 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Baby blues e depressione post-partum
FarmacistaPiù: Progetto Mimosa in aiuto alle donne vittime di violenza
Salute femminile
16 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
FarmacistaPiù: Progetto Mimosa in aiuto alle donne vittime di violenza
Dieta sana, meno complicazioni in gravidanza
Salute femminile
27 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Dieta sana, meno complicazioni in gravidanza