Rm cervello

10 gennaio 2021

Rm cervello


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


02 gennaio 2021

Rm cervello

Lieve ampliamento dei solchi corticali in sedetemporo insulare Multiple areole iperintense in T2 di aspetto aspecifico e di natura gliotica nella sostanza bianca periventricolare sottocorticale

Risposta del 10 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. MARCO MORESCO


Salve, il riscontro di iperintensità in T2 nella sostanza bianca periventricolare è un riscontro abbastanza frequente, che necessita una correlazione con la sintomatologia accusata dal paziente (cefalea? emicrania? attacchi ischemici transitori?). Prima di giudicare il reperto come del tutto aspecifico e privo di significato patologico sarebbero necessarie altre indagini diagnostiche indirizzate ad uno studio del distretto cerebro-vascolare (eco-doppler TSA, riscerca di fattori di rischio cardio-cerebro-vascolare, assetto lipidico ed emocoagulativo). Questo è doveroso in quantooccorre stabilire la necessità di impostare una terapia emoreologica di profilassi (antiaggregante o anticoagulante).

Dott. Marco Moresco
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
Rovereto (TN)

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa