Sangue

30 giugno 2004

Sangue




12 giugno 2004

Sangue

Buongiorno!
Ho un grosso problema: vivo in Olanda da qualche tempo, ho fatto dopo anni degli esami del sangue, ma mi risulta abbastanza difficile capire BENE le spiegazioni dei dottori locali. Purtroppo non ho piu' un medico in Italia, non ci vado spesso e il telefono costa. . .
Non so se possiate aiutarmi o no, io ve ne sarei INFINITAMENTE GRATO!!!
Tutti i valori sono ok, tranne quelli sottoelencati, che stanno fuori dai valori di riferimento:

eritrociti da 4. 6 a 6. 2 io 4. 4
emoglobina da 14 a 18 io 13. 2
ematocrito da 42 a 52 io 38. 8
vol. piastr. medio da 1. 2 a 3. 4 io 3. 54
trans. piruvica (gpt) da 1 a 40 io 46

Sicuramente e' impossibile un'analisi approfondita, pero' vorrei almeno capire cosa indicano questi valori fuori dalla norma.
Grazie in anticipo per tutte le informazioni che potrete darmi.

Lorenzo

Risposta del 30 giugno 2004

Risposta a cura di:
Dott.ssa PATRIZIA MARIA GATTI


Gentile signor Lorenzo,
Olanda a parte, non c'è motivo di vero allarme, visto che tutti gli altri esami "sono ok" come lei riferisce.
A vista, mi pare che lei sia portatore di un lieve difetto della serie rossa (tipo Anemia mediterranea o microcitemia) un tratto che lei ha probailmente dalla nascita. Quindi, se non ha disturbi di nessun genere, non si preoccupi. Se crede si spieghi meglio precisando in quale parte dell'Italia è nato e se ha notizie del genere anche riguardo ai suoi famigliari.

Dott. Patrizia Maria Gatti
Specialista attività privata
MILANO (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa