Sereupin e citralopram

23 febbraio 2010

Sereupin e citralopram




18 febbraio 2010

Sereupin e citralopram

Quattro anni fa, per un disturbo d'ansia, il medico mi ha prescritto sereupin, 20 mg. pro die, che ho utilizzato per 6 mesi, per poi scalarlo gradualmente (l'ansia è legata al lavoro, sono insegnante, e d'estate non ho problemi). Non sono aumentata di peso, ma per il terrore di questa eventualità ho controllato molto l'assunzione di cibo. nei due anni successivi ho preso sereupin in inverno-primavera, 10 mg. al dì (il medico non era d'accordo ma l'ho trovato efficace comunque). ora il disturbo si ripresenta, vorrei chiedere se posso proporre al mio medico l'uso di citralopram invece che di paroxetina, e se è vero che non causa aumento di peso. è vero che neanche la paroxetina mi ha creato questo disagio, ma sono stata sempre iper-controllata.
grazie per la risposta,
anna

Risposta del 23 febbraio 2010

Risposta a cura di:
Dott. FEDERICO DURBANO


per il suo problema è adeguato il trattamento con escitalopram (una versione migliorata del citalopram) a 5 mg/die. zero effetti a livello del peso
data però la associazione con la sua attività di insegnante, forse sarebbe più opportuno un intervento di tipo psicoterapeutico che le permetta di comprendere e quindi gestire questa reazione ansiosa al suo lavoro

Dott. Federico Durbano
Medico Ospedaliero
Specialista in Psichiatria
Milano (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa