Stafilococco ed enterococco e contagio orale

11 giugno 2021

Stafilococco ed enterococco e contagio orale




07 giugno 2021

Stafilococco ed enterococco e contagio orale

Gentile dottore, Da un tampone balano-prepuziale sono risultate alte concentrazioni di Stafilococco Emolitico ed Enterococco Fecalis. Risultando sensibile al Sulfametoxazolo/Trimetoprim ho effettuato una terapia con antibiotico per dieci giorni ma devo ripetere il tampone per vedere se la terapia è stata efficacie. La mia domanda è se la mia compagna possa essere contagiata da questi batteri se io, da ella, ricevessi sesso orale. Gentilissimo, grazie.

Risposta del 11 giugno 2021

Risposta a cura di:
Dott. GIANFRANCO CROCE


La presenza di Enterococco Fecalis fa supporre trattarsi di una contaminazione. In ogni caso sono microbi che danno soltanto una fastidiosa infiammazione locale, peraltro non grave. Oltre alla terapia per os è altamente consigliabile pulire bene la zona balano-prepuziale con detergenti disinfettanti adatti. Così guarirà molto più rapidamente. Il suo medico di famiglia potrà consigliarle il medicamento più idoneo, che rispetti la delicatezza della mucosa. Quanto al sesso orale, una adeguata pulizia semplice della zona abbatte moltissimo la possibiltàdi trasmissione di tali microbi, che oltre a tutto non resisterebbero al potere "disinfettante" della saliva e dei succhi gastrici (sempre che nel cavo orale non siano presenti afte od erosioni). Il rischio, perciò, è soltanto teorico ma non reale.

Dott. Gianfranco Croce
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia, Diabetologia e malattie del ricambio
Specialista in Malattie infettive
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Roma (RM)


Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Covid-19, Oms: previsto aumento di casi in autunno
Malattie infettive
03 ottobre 2022
Speciale Coronavirus
Covid-19, Oms: previsto aumento di casi in autunno
Poliomielite, facciamo chiarezza sulla ricomparsa del virus
Malattie infettive
22 settembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Poliomielite, facciamo chiarezza sulla ricomparsa del virus
Covid-19, sempre più alto il rischio alterazione di gusto e olfatto
Malattie infettive
20 settembre 2022
Speciale Coronavirus
Covid-19, sempre più alto il rischio alterazione di gusto e olfatto
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa