Tavanic levofloxacina

23 giugno 2014

Tavanic levofloxacina




21 giugno 2014

Tavanic levofloxacina

Buongiorno
Ho 21 anni e tra 30 giorni dovrò sottopormi a vari test medici per entrare nell'esercito, quindi esami del sangue, esami delle urine, test cutaneo alla tubercolina di Mantoux, ecc. Ieri però sono andato da un urologo e mi ha detto che ho una piccola infiammazione alla prostata e che devo prendere Nimesulide EG 100 mg, 2 compresse al giorno per 7 giorni e Tavanic 500 mg, 1 compressa al giorno per 15 giorni. Il problema è che ho letto sul foglio illustrativo del Tavanic che può creare falsi positivi alla tubercolosi. La mia domanda è: Per quanto tempo dopo l'interruzione della cura, questo farmaco rimane nel sangue e nelle urine e per quanto tempo, sempre dopo l'interruzione della cura può creare falsi positivi?
Io devo prendere questo farmaco per 15 giorni e poi fino ai test medici ci sono altri 15 giorni, quindi vorrei capire se questi 15 giorni bastino a far sparire questo farmaco dal mio organismo in modo che ai test medici io non abbia nessun problema.
Grazie in anticipo.


Risposta del 23 giugno 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sì, 15 giorni sono sufficienti per eliminare l'antibiotico dall'organismo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube