Valori -esami del sangue

05 gennaio 2021

Valori -esami del sangue


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


31 dicembre 2020

Valori -esami del sangue

Buongiorno facendo un esame del sangue, presso un pronto soccorso, mi invio' la reumatologa dopo una visita fatta per altre questioni, la motivazione era per un dolore addominale, che persiste ancora a livello soprail pube a destra, credevo fosse possibile cistite, a causa della difficolta provata nello svuotare la vescica(ne soffro e a gennaio ne ho avuto una emorragica acuta ), dal'ecografia fattami non si vedeva nulla se non un'ispessimento e nel referto lasciatomi mi avevan detto che era tutto a posto ma ho riscontrato queste anomalie e volevo chiedervi un parere a riguardo, emocromo, completo, ne è venuto fuori che i soli in tutto l'elenco i soli valori fuori scala si riferisconoall: MCHC al numero di linfociti di neutrofili eosinofili e glucosio( su questo, premetto gli esami furono fatti al prontosoccorso ed avevo mangiato 2 ore prima)Non è stato effettuato durante il ciclo ne sono in stato interessante. MCHC 31. 2(valori di riferimento 31. 5-36) Formula leucocitaria : Neutrofili 82. 9 (Valori riferimento 42-77) Linfociti 12. 6 (valori riferimento 20-44) e 0. 83<10^s/l(1. 1-4) Eosinofili 0. 3(0. 5-5. 5) Glucosio 129(60-110) l'urino cultura fatta ha evidenziato che avevo 1emazie e 9 leucociti e null'altro, poiche' sto facendo anche degli esami per ricercare una patologia autoimmune, si sospetta una qualche forma d'artrite che mi ha dato problemi alle dita delle mani, mi chiedevo se questi valori possono essere indice di una qualche autoimmunita' o di qualche cosa di piu' "brutto" . Vi ringrazio!

Risposta del 05 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI PAONE


Leucocitosi e dolore focalizzato in sede soprapubica a destra. . . Potrebbe trattarsi di una appendicopatia cronica. Una TTAC dell'addome od una buona ecografia potrebbero togliere il dubbio, che, se si confermasse l'ipotesi, comporterebbe una terapia antibiotica ed eventualmente in seguito una appendicectomia.

Dott. giovanni paone
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia pediatrica
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa