Vampate di calore notturne

16 gennaio 2015

Vampate di calore notturne




16 gennaio 2015

Vampate di calore notturne

Buongiorno, Da giorni avverto quando mi sveglio durante la notte una certa senzazione di calore. Io la chiamo vampata. Mi sembra strano perché non ho mai avvertito questo tipo di problema, e non dormo con cose più pesanti. È una sensazione di calore senza sudorazione (in generale sono una persona che suda poco), nella parte alta del corpo e quando mi sveglio mi passa e mi viene quasi freddo. La febbre non c'è l'ho, sono molto giovane e la menopausa non può essere. Le scrivo perché leggendo su internet i casi di vampata di calore / sudorazione notturna potrebbe essere sinonimo di patologie del sangue. Può dipendere dallo stress? Oppure perché ho incominciato a bere bevande calde prima di coricarmi? Le analisi del sangue le ho fatte 7 mesi fa e andavo bene. 2 mesi fa ho fatto un ecografia ai linfonodi del collo per controllarli e non c'era nulla di strano perché sono risultati reattivi di forma e mobilità giusta e minori di un cm. La ringrazio in anticipo.

Risposta del 16 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Vorrei saperne di più sui linfonodi del collo. Inoltre, controllerei di nuovo quegli esami eseguiti 7 mesi fa : emocromo, ves, elettroforesi, PCR, alfa-1-glicoproteina acida, ecc. Se li faccia riprescrivere dal suo medico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube