Vasculite

02 giugno 2022

Vasculite




29 maggio 2022

Vasculite

Salve, circa due anni fa sono stato colpito da vasculite che di conseguenza mi ha causato delle macchie rosse. Ovviamente ad oggi il problema è completamente risolto, purtroppo alcune macchie, se pur non piu di color rosso vivo ma di tonalità piu scure, sono rimaste presenti nella zona collo del piede e polpaccio. Valutando che la pelle non presenta lacerazioni, vorrei sapere se possibile effettuare un tatuaggio su le macchie restanti in quanto causano non un piacevole aspetto estetico. Se il tatuatore penetra per qualche millimetro nella pelle con l ago, quel sangue che rappresenta la " macchia" a quale profondita si trova? Aspettando una Vs. risposta, porgo cordiali saluti.

Risposta del 02 giugno 2022

Risposta a cura di:
Dott. MARIO CUPIDO


Fallo dopo consulti con il collega chirurgo estetico

Dott. mario cupido
Medico Ospedaliero
Patologia clinica
Specialista in Biochimica clinica
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Cetraro (CS)


Ultime risposte di Pelle

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Pelle e intestino: i consigli di Giulia Penazzi
Pelle
30 novembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Pelle e intestino: i consigli di Giulia Penazzi
La vitamina A in cosmesi: i consigli di Giulia Penazzi
Pelle
04 ottobre 2022
Notizie e aggiornamenti
La vitamina A in cosmesi: i consigli di Giulia Penazzi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa