Problemi coniugali? Ecco come rispondono marito e moglie

14 dicembre 2015
News

Problemi coniugali? Ecco come rispondono marito e moglie



Frustrazione, tristezza e preoccupazione. Sono solo alcune delle emozioni che possono emergere di fronte ai problemi all'interno di una coppia di partner che hanno trascorso buona parte della vita insieme. Ma le emozioni non sono le stesse per uomini e donne. «Nel nostro studio abbiamo valutato l'associazione tra la qualità dell'unione, espressa anche in termini di supporto emotivo e tensioni di coppia, e tre aspetti che influenzano negativamente il benessere: frustrazione, tristezza e preoccupazione» spiega Deborah Carr, sociologa alla Rutgers University di New Brunswick (Usa) che ha coinvolto nella ricerca 722 coppie sposate in media da 39 anni.

In effetti, in presenza di problemi coniugali le donne tendono a esprimere frustrazione, tristezza e preoccupazione, mentre gli uomini sono in genere inclini solo alla frustrazione. «In realtà gli uomini non amano parlare di questi argomenti e spesso non vogliono nemmeno dedicare troppo tempo a riflettere sulle emozioni» aggiunge la sociologa sulle pagine della rivista Journal of gerontology: social sciences precisando che probabilmente i risultati ottenuti sono anche legati all'età delle persone coinvolte nella ricerca, in genere con almeno uno dei coniugi over-60.

«Gli uomini di questa età potrebbero sentirsi inadeguati se avessero bisogno di grande supporto da parte delle loro mogli» afferma Carr, precisando che ricevere supporto dalla moglie può risultare frustrante per uomini anziani, soprattutto se li fa sentire deboli e meno competenti. Diverso il punto di vista delle donne che vivono invece come positivo il fatto che il partner dia loro molto supporto.

«Cambiano anche le impressioni sul matrimonio e l'andamento della relazione di coppia» continua l'autrice. Dallo studio emerge infatti che gli uomini tendono a valutare in modo più positivo la relazione, a riferire un maggior supporto emotivo e un minor livello di tensione coniugale.




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube