Actigrip Giorno e Notte

25 gennaio 2021

Actigrip Giorno e Notte


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Actigrip Giorno e Notte (paracetamolo + pseudoefedrina + difenidramina)


Actigrip Giorno e Notte è un farmaco a base di paracetamolo + pseudoefedrina + difenidramina, appartenente al gruppo terapeutico Antipiretici, Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da Johnson & Johnson S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Actigrip Giorno e Notte disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Actigrip Giorno e Notte disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Actigrip Giorno e Notte e perchè si usa


Trattamento dei sintomi del raffreddore e dell'influenza.

Indicazioni: come usare Actigrip Giorno e Notte, posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Adulti e bambini con età superiore ai 12 anni: una compressa bianca tre volte al giorno (al mattino, a mezzogiorno e al pomeriggio) più una compressa azzurra alla sera prima di coricarsi.

Dopo 3 giorni di impiego continuativo senza risultati apprezzabili o se compare febbre alta o altri effetti indesiderati, interrompere il trattamento.

Non superare le dosi consigliate.

Modo di somministrazione

Assumere le compresse per via orale, senza masticarle.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Actigrip Giorno e Notte


  • Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti;
  • Bambini sotto i 12 anni;
  • Gravidanza accertata o presunta, allattamento;
  • Malattie cardiovascolari, ipertensione;
  • Pazienti con storia di ictus o fattori di rischio predisponenti;
  • Diabete;
  • Glaucoma;
  • Stenosi dell'apparato gastro-enterico;
  • Ipertiroidismo;
  • Ipertrofia prostatica, stenosi dell'apparato urogenitale;
  • Asma;
  • In pazienti in trattamento con inibitori delle monoaminossidasi (IMAO) e nelle due settimane successive a tale trattamento;
  • Pazienti con storia di convulsioni, epilessia.
Inoltre, per il contenuto in paracetamolo, ACTIGRIP GIORNO & NOTTE è controindicato in pazienti con manifesta insufficienza della glucosio-6-fosfato deidrogenasi.

Actigrip Giorno e Notte può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Il medicinale è controindicato in caso di gravidanza accertata e presunta, e durante l'allattamento.

Non ci sono studi clinici adeguati e controllati su donne in gravidanza o in allattamento per la combinazione di difenidramina, paracetamolo e pseudoefedrina.

Gravidanza

La difenidramina attraversa la placenta ed è escreta nel latte materno, ma i livelli non sono stati riportati.

Il paracetamolo attraversa la placenta.

Allattamento

Paracetamolo, pseudoefedrina e difenidramina sono secreti nel latte materno; pertanto, ACTIGRIP GIORNO & NOTTE è controindicato durante l'allattamento.

Il paracetamolo viene escreto nel latte materno in basse concentrazioni (da 0.1% a 1.85% della dose ingerita dalla madre).

La pseudoefedrina si distribuisce nel latte materno; nell'arco delle 24 ore può essere rilevata nel latte materno fino allo 0.6% di una singola dose da 60 mg.

Non sono disponibili dati sul legame alle proteine plasmatiche nell'uomo. Dati provenienti da uno studio condotto su 8 madri in allattamento che assumono 60 mg di pseudoefedrina ogni 6 ore, suggeriscono che circa il 4,3% della dose giornaliera massima (240 mg), potrebbe essere resa disponibile per il bambino dalla madre che allatta.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa