Bioflorin

20 febbraio 2020

Bioflorin




Bioflorin è un farmaco a base di enterobatterio lattofermentante liofilizzato, appartenente al gruppo terapeutico Microorganismi antidiarroici.



A cosa serve Bioflorin (enterobatterio lattofermentante liofilizzato) e perchè si usa


Bioflorin è indicato in tutte le condizioni cliniche in cui assume un ruolo determinante un'alterazione della microflora intestinale. In particolare esso può rappresentare il trattamento sin dall'esordio di:

  • enteriti e diarree infettive in genere come:
enterocolite dell'adulto

enteriti, enterocoliti, dispepsie tossiche del bambino

  • dismicrobismi intestinali di differente origine, come quelli da antibiotici o da altri farmaci e da squilibri dietetico-nutrizionali e quadri clinici dipendenti.



Come usare Bioflorin (enterobatterio lattofermentante liofilizzato): posologia, dosi e modo d'uso


La posologia media è di 3 capsule al giorno nell'adulto e di 1-2 capsule al giorno nei bambini; in questi ultimi l'assunzione può essere facilitata disperdendo il contenuto della capsula in liquidi (acqua, latte, tè, ecc...). A giudizio del medico, in rapporto alla gravità della forma clinica, le dosi indicate potranno essere anche raddoppiate senza alcun rischio di intolleranze. La durata media del trattamento è di 5-7 giorni.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Bioflorin (enterobatterio lattofermentante liofilizzato)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Non sono sinora note controindicazioni al trattamento.



Bioflorin (enterobatterio lattofermentante liofilizzato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Il preparato può essere impiegato senza inconvenienti sia in corso di gravidanza che di allattamento.



Quali sono gli effetti collaterali di Bioflorin (enterobatterio lattofermentante liofilizzato)


Non sono stati sinora segnalati effetti secondari conseguenti al trattamento.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo: http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.



Bioflorin (enterobatterio lattofermentante liofilizzato) è utilizzato per la cura delle seguenti patologie:



Nota: Per informazioni su farmaci e confezioni ritirate dal commercio accedi al portale AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube