Seki

19 gennaio 2021

Seki


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Seki (cloperastina fendizoato)


Seki è un farmaco a base di cloperastina fendizoato, appartenente al gruppo terapeutico Antitussivi. E' commercializzato in Italia da Zambon Italia S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Seki disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Seki disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Seki e perchè si usa


Sedativo della tosse.

Indicazioni: come usare Seki, posologia, dosi e modo d'uso


Dose giornaliera:

ADULTI:

Compresse rivestite: 2 compresse la sera al momento di coricarsi; 1 compressa al mattino, 1 compressa il pomeriggio, preferibilmente fra i pasti.

Gocce: 30 gocce la sera prima di coricarsi, 15 gocce il mattino, 15 gocce il pomeriggio.

BAMBINI:

Compresse masticabili: fino ai 7 anni: 2 compresse la sera al momento di coricarsi; una compressa il mattino; una compressa il pomeriggio.

Dopo i 7 anni: 4-6 compresse la sera al momento di coricarsi; 2-3 compresse il mattino; 2-3 compresse il pomeriggio.

Gocce: 14 gocce la sera prima di coricarsi, 8 gocce il mattino, 8 gocce il pomeriggio. Al di sotto dei due anni: dosi proporzionalmente minori.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Seki


Ipersensibilità al principio attivo e ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Seki può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non sono disponibili informazioni in merito all'uso di Seki in gravidanza.

Sebbene gli studi di tossicità effettuati durante la gravidanza negli animali non abbiano evidenziato attività teratogenica e feto-tossicità, è buona norma prudenziale non assumere il farmaco nei primi mesi della gravidanza e nell'ulteriore periodo solo in caso di effettiva necessità sotto il diretto controllo del medico.

Allattamento

Non è noto se il medicinale e/o i suoi metaboliti siano escreti nel latte materno; poichè non può essere escluso il rischio per il lattante, Seki non deve essere usato durante l'allattamento.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa