Stress da #coronavirus – Il commento di Luca Pani

18 marzo 2020

Focus

Stress da #coronavirus – Il commento di Luca Pani


Il cervello umano regge quantità e tipi di stress immensi ma solo se non sono prolungati nel tempo. Stress e reazioni emotive croniche anche di piccola intensità se continuati, un giorno dopo l'altro, sono invece devastanti. Il che è esattamente quanto sta producendo il coronavirus su gran parte dell'umanità. A complicare le cose, mi spiace ricordarlo, lo stress cronico abbassa le nostre difese immunitarie e ci espone alle infezioni tra cui quelle virali. Un circolo vizioso di cui non abbiamo proprio bisogno in questo momento.


Evitare le reazioni emotive


Un'altra cosa di cui non abbiamo bisogno sono le bugie, le contraddizioni, la mancanza di trasparenza e la pura ignoranza da parte di una classe dirigente, non adeguata a gestire una crisi di questa portata, che alimenta stress e nuova insicurezza.

La conseguenza di tanta emotività è che diventiamo più impulsivi e meno riflessivi e le decisioni, per lo più sbagliate, vengono prese in base a reazioni individuali, egoistiche e amorali senza tenere minimamente conto delle conseguenze di azioni attuali.

La politica decide di chiudere la Lombardia ma ignora come comunicarlo e migliaia di persone scappano a portare il virus in tutta l'Italia. Ogni sera aspettiamo un bollettino di guerra che non solo, per il momento, dimostra come nessuna delle condivisibili costrizioni a cui si è sottoposti abbia avuto successo, ma ci fa persino sospettare che ci stiano prendendo in giro.

Lo stress aumenta, le reazioni emotive croniche pure e le decisioni sbagliate anche. Sicuramente tutto andrà bene e alla fatidica data del 28 marzo, cioè tra due settimane, gli effetti positivi di tanti giusti sacrifici si vedranno.

Ma se non dovesse succedere che scusa si inventeranno e soprattutto quanti di noi saranno consapevoli di essere in buona parte causa di quanto sta succedendo?


Luca Pani

Full Professor of Pharmacology and ClinicalPharmacology - University of Modenaand Reggio Emilia - Modena, Italy
Full Professor of Clinical Psychiatry -University of Miami - Miami, USA



Speciale Coronavirus:

Vedi anche:


Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube