Aritmia cardiaca

15 giugno 2015

Aritmia cardiaca




12 giugno 2015

Aritmia cardiaca

Gentili dottori, son un ragazzo di 36 anni. , dopo una visita al p. s. Per dolori alla schiena mi e stato effettuato un Ecg. Dove è stata Riscontrata un aritmia. Mi hanno prescritto una visita aritmologica dove l esito del referto dice: nn familiarità per morte improvvisa, nn stasi ne brancospasmo, into in sede t1n t2n. ECG ECG: RS asse intermedio, lievi atipie st-t in v1 v2. Ecocardiogramma normale Basso rischio brugada. Con Ecg di controllo fra 6 mesi Gentili dottori devo Preoccuparmi o posso star tranquillo nn avendomi dato nessuna cura da fare? PS. su 6-7 ecg effettuati Solo uno presenta questa anomalia. . Grazie Bruno

Risposta del 15 giugno 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E' difficile darle una risposta, non potendo avere in visione i vari elettrocardiogrammi. Ma credo che possa stare tranquillo : non ha una familiarità ; lievi atipie solo in due derivazioni periferiche ( V1 e V2 ), meno importanti e non definite ; infine, le ( lievi) anomalie riscontrate solo in un ecg su sei, non possono preoccupare. Tuttavia, d' accordo sul controllo tra sei mesi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube