Biliare al fegato

28 marzo 2008

Biliare al fegato




25 marzo 2008

Biliare al fegato

Mio padre ha avuto una lipotimia, eravamo in un meeting afollato. Lui ha 67 anni e ha biliare al fegato, quando l'ambulanza lo ha portato hanno dovuto rianimarlo con l'ossigeno. è possibile che i calocoli biliare facciano una reazione così?. Così hanno riferito al pronto soccorso, Ho fatto controllare cuore e TAC alla testa (dai sintomi primari avevo paura se tratasse di un infarto o ictus) risultati negativi. Ma continuo a pensare come è posissibile che dei calcoli biliare facciamo così, visto che lui non sentiva forti dolori?. Mio padre è una persona che non fuma, conduce una vita super tanquilla solo lavora moltissimo. La stanchezza può portare a questo fenomeno di lipotimia?. Sono preocupata. Grazie.

Risposta del 28 marzo 2008

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO FANTIN


Bisognerebbe vedere se aveva o meno esami alterati che potessero indicare alterazioni epatiche da colestasi. In assenza di dolori non saprei proprio come attribuire il fatto alla semplice presenza di calcoli.
Cordiali saluti

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa