Calazio e caduta ciglia

20 gennaio 2021

Calazio e caduta ciglia


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


13 gennaio 2021

Calazio e caduta ciglia

Da circa un mese ho un calazio sull’occhio che mi ha dato problemi, dapprima palpebra gonfia e infiammata, ora è diventato una ciste che sto curando, e se non guarisce, secondo l'oculista, dovrò operarmi. Nel frattempo ho perso le ciglia in quella zona, e si è creato un buco, ho paura che non ricresceranno… vorrei sapere in cosa consiste l'operazione e se riporta esiti, e se c'è possibilità che le ciglia ricresceranno. Grazie.

Risposta del 20 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO PICCINATO


Il calazio abitualmente non guarisce in maniera spontanea, al massimo si riduce di dimensioni alla fine del periodo infiammatorio. Consiglierei la soluzione chirurgica, integrata da esame istologico, poiché non è usuale che un calazio determini un 'buco' sulla palpebra. Se vi è l'interessamento del margine palpebrale, come evinco dalla descrizione, è molto improbabile che le ciglia ricrescano.

Dott. Vincenzo Piccinato
Continuità Assistenziale
Specialista in Oftalmologia
Pordenone (PN)

Ultime risposte di Occhio e vista

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa