Cambio da enciela ad evra ciclo in anticipo

04 dicembre 2016

Cambio da enciela ad evra ciclo in anticipo




02 dicembre 2016

Cambio da enciela ad evra ciclo in anticipo

Salve,
dopo due mesi di utilizzo, sono passata dal cerotto Enciela ad Evra perché il primo ritirato dal commercio. Questo mese ho cominciato il ciclo con l'ultimo cerotto rimastomi di Enciela e poi come detto dalla mia ginecologa sono passata ad Evra per la seconda settimana di applicazione. Il giorno di sostituzione, lunedì ;, sono stata male di stomaco (virus intestinale) con annesso vomito e febbre. Ho assunto compresse di Raxar 10mg a base di domperidone per fermare i conati il lunedì notte e il giorno successivo.
Da ieri notavo perdite scure, ma oggi avverto doloretti ma mestruazione e c'è proprio del sangue rosso vivo che mi sembra ciclo. Cosa devo fare? Com'è possibile che mi sia arrivato alla seconda settimana con Evra ancora al braccio?
Ho avuto rapporti gli ultimi due giorni di Enciela (anche se con coito interrotto) ma sono ugualmente molto spaventata da tutto questo. Potete darmi dei chiarimenti in attesa di rintracciare la mia ginecologa?
Vi ringrazio di cuore.

Risposta del 04 dicembre 2016

Risposta a cura di:
Dott.ssa FRANCA PAGLIA


Buonasera, è normale il flusso avuto; i dosaggi ormonali son diversi
ma come cerotto è l'unico che abbiamo

Dott. Ssa Franca Paglia
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
COMO (CO)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube