Cerazette dolore al seno e efficacia

15 ottobre 2013

Cerazette dolore al seno e efficacia


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


12 ottobre 2013

Cerazette dolore al seno e efficacia

Buongiorno Dottore, sono una donna di 38 anni. Dopo una pausa di un mese da 40 giorni ho ripreso la pillola cerazette di solo progestinico non potendo prendere estrogeni. Ho preso la prima compressa il primo giorno di flusso rosso vivo (il giorno prima avevo avuto solo piccole macchie marroncine) e non ho mai avuto vomito o Diarrea; non ho preso altri farmaci e l'assunzione della pillola è sempre stata puntualissima. Ciò nonostante dopo circa 10 giorni dall'inizio della scatola ho avuto un aumento del desiderio sessuale che di solito ho in fase di ovulazione! Nei giorni prima sicura dell'effetto della pillola ho avuto rapporti scoperti. . . . Secondo lei è possibile che la pillola non abbia funzionato e che sia incinta o questo " sintomo" può essere attribuito ad altre cause? Inoltre da tre giorni ha fitte dolorose al seno sinistro con sensazione di bruciore al capezzolo. C'è il rischio che si tratti di una gravidanza oppure è solo un effetto collaterale di cerazette? La ringrazio in anticipo per la risposta

Risposta del 15 ottobre 2013

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


basta fare un semplice test per togliersi ogni dubbio

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa