Cheratocono

30 marzo 2005

Cheratocono




25 marzo 2005

Cheratocono

Scrivo per mio figlio di 27 anni affetto all'occhio dx da cheratocono lieve (così definito dall'oculista dov'è sotto controllo annuale). Il problema ha avuto origine circa una decina di anni fa: sino ad allora non v'era stato alcun problema durante le visite annuali. Da dove trae origine questo difetto della cornea: io sono astigmatica, mio marito non ha problemi e nelle ns famiglie di origine, ci sono casi di miopia. Ha provato a mettere le lenti a contatto ma non riesce a tollerarle. Con l' occhio sx, per ora ancora sano, riesce a "compensare" anche per quello dx poi cosa potrà succedere. . . . . . Grazie della cortese risposta, G. Corini

Risposta del 30 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE MAROTTA


Stia tranquillo, segua i consigli del suo oculista. Il cheratocono è una patologia a lenta evoluzione (anche decenni)che può richiedere, quando la qualità della visione è scarsa e non migliorabile con occhiali o con lenti a contatto, un trapianto di cornea. Se è possibile ottenere una buona qualità di visione con occhiali può benissimo fare a meno delle lenti a contatto. Tenga presente che per motivi di irregolarità della curvatura corneale dovute al cheratocono, la lente a contatto è di difficile implemetazione da parte dell'ottico (si rivolga, a tal proposoto, ad ottici esperti) ed il sogetto può avere difficoltà nel tollerarle. Infine non è detto che il cheratocono sia ereditario e tenga presente che di solito è bilaterale anche se asimmetrico, quindi anche l'altro occhio potrà in futuro esserne colpito. Saluti

Dott. Giuseppe Marotta
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
CAVA DE' TIRRENI (SA)



Ultime risposte di Occhio e vista

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Prevenire il glaucoma: attenzione a diabete e ipertensione
Occhio e vista
22 novembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Prevenire il glaucoma: attenzione a diabete e ipertensione
Degenerazione maculare: antiossidanti rallentano la progressione
Occhio e vista
27 giugno 2022
Notizie e aggiornamenti
Degenerazione maculare: antiossidanti rallentano la progressione
Alzheimer, esame della vista per diagnosi precoce?
Occhio e vista
03 marzo 2022
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer, esame della vista per diagnosi precoce?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa