Cisti pilonidale

30 maggio 2006

Cisti pilonidale




26 maggio 2006

Cisti pilonidale

sono una ragazza di milano e scrivo per esporLe un problema che da qualche tempo è comparso al mio fidanzato. Nella zona vicino all'ano ha un piccolo buchino che, soprattutto quando fa caldo, gli genera molto prurito con conseguenti perditine di sangue. E' andato dal suo medico curante il quale gli ha detto che dovrebbe trattarsi di un pelo che anzichè crescere esternamente cresce internamente generando questo fastidio. Non gli ha dato nessuna cura. non so nemmeno a chi potremmo rivolgerci per una visita più approfondita. Si tratta di una cosa grave? necessità di un intervento chirurgico? la ringrazio anticipatamente

Risposta del 29 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO BERNARDI


Gentile ragazza,
difficile capire senza aver visto il caso. Credo che la cosa migliore sia una consulenza chirurgica per valutare il problema e la sua entità
Saluti
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica

Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)

Risposta del 30 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. MATTEO IMPELLIZZERI


Se l'orifizio e a livello del sacro-coccige, può trattarsi di una cisti sacrococcigea, detta anche cisti pilonidale. Il trattamento è chirurgico.
Se è a carico della cute attorno all'ano, può essere l'orifizio cutaneo di una fistola anale. Anche in questo caso il trattamento è chirurgico.
Una valutazione più corretta potrà averla facendosi visitare da un chirurgo generale o un colonproctologo

Dott. Matteo Impellizzeri
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa