Condotto uditivo

06 aprile 2015

Condotto uditivo




01 aprile 2015

Condotto uditivo

sarei grata se un dottore volesse spiegarmi questo referto di RM orecchio-cerebrale con MDC: è scritto che in corrispondenza della cisterna dell'angolo ponto-cerebellare e della porzione più mediale del condotto uditivo interno di sinistra si evidenzia una sottile struttura vascolare che decorre a ridosso del pacchetto acustico-facciale con verosimile conflitto neuro-vascolare. vorrei sapere che significa se qualcuno fosse così gentile da spiegarmi. grazie.

Risposta del 06 aprile 2015

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO GEDDA


I conflitti neuro-vascolari sono punti in cui un decorso anomalo di vasi (arteriosi) può con la stimolazione meccanica del flusso sanguigno (la pulsazione, quindi) provocare sintomi sui nervi a contatto. Nel condotto uditivo interno può provocare, ad esempio, tic del nervo Facciale od acufeni per stimolazione del nervo acustico.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube