Cuore

13 ottobre 2015

Cuore




08 ottobre 2015

Cuore

BUONASERA, VORREI ESEGUIRE DEGLI ESAMI DEL SANGUE, è UN PERIODO DI Ansia, SONO IN CURA (AIUTO OGNI TANTO X NON STRESSARMI) CON XANAX DA MESI PURTROPPO, DOPO LA MORTE DI MIO ZIO PER Infarto. OLTRE AD UN SOSTEGNO E PERCORSO PSICOTERAPEUTICO CHE DURA DA DUE ANNI. DOMAND: SE FACCIO GLI EAMI DEL SANGUE, RISULTANO NON REALI? VISTO L\'ASSUNZIOEN DI XANAX? INOLTRE L\'ATTESA PER ESEGUIRE GLI ESAMI IN OSPEDALE MI PROVOCA Ansia, POSSO ASSUMERE XANAX PRIMA DEL PRELIEVO? A STOMACO VUOTO? O QUANTI GIORNI DEVO FARE PASSARE SENZA ASSUMERE NIENTE? GRAZIE GRAZIE MILLE
FA MALE AL CUORE? SVOLGO TUTTI I GIRONI ATTIVITà FISICA, INCIDE XANAX SUL CUORE? O A QUALCHE ORGANO?

Risposta del 13 ottobre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, stia tranquillo: il farmaco che assume non incide sul cuore e non altera gli esami del sangue. Può prenderlo quando vuole, anche il giorno del prelievo, a stomaco vuoto.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube