Difficoltà nella respirazione

10 febbraio 2012

Difficoltà nella respirazione




06 febbraio 2012

Difficoltà nella respirazione

salve. . . io mi sto accorgendo da un pò di tempo che soprattutto durante la sera ho difficoltà nella respirazione! l ultima visita che ho fatto di recente mi ha riscontrato il setto nasale deviato e questo giustifica tutto! siccome abito nella provincia di siena e mi è stato detto che questo intervento può essere fatto anke in ospedale può indirizzarmi qualche ospedale o clinica pubblica dove l intervento puo essere fatto con la sola ricetta! grazie!

Risposta del 06 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott. CESARE BARTOLOMEO NEGLIA


In qualunque ospedale pubblico dotato di un'unità operativa di Otorinolaringoiatria vengono eseguiti interventi di settoplastica nasale. L'intervento richiede l'anestesia generale, due giorni di ricovero ospedaliero, e una convalescenza di circa tre settimane.

Dott. CESARE BARTOLOMEO NEGLIA
Medico Ospedaliero
Specialista in Otorinolaringoiatria
Saronno (VA)
Risposta del 10 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott. EMANUELE MACCA


la deviazione del setto nasale può essere causa di insufficienza respiratoria nasale, però possono esistere altre cause concomitanti quali l'aumento del peso corporeo, una contrattura dei muscoli cervicali responsabile di una ipertrofia congestizia dei turbinati. Ciò accade prevalentemente ai soggetti che stanno molto tempo al computer. Responsabile della stenosi respiratoria potrebbe essere causata da una rinopatia allergica o una ipertrofia primitiva dei turbinati da cause infiammatorie ripetute. Per una precisazione diagnostica oltre ad una visita specialistica accurata è consigliabile un esame rinomanometrico che può dare notizie più dettagliate sulle cause della stenosi respiratoria Cordialità

Dott. Emanuele Macca
Specialista in Otorinolaringoiatria
Imola (BO)
Risposta del 10 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott. SALVATORE PISCITELLO


Gentile signora, può rivolgersi con sicurezza al Policlinico di Siena o di Pisa, U O. Di Otorinolaringoiatria.

Distinti saluti,

dott. S. Piscitello.

Dott. salvatore piscitello
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
Palermo (PA)
Risposta del 10 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott. NICOLA IORIO


difficoltà respiratoria da un po di tempo. . . La deviazione del setto può giocare uni ruolo marginale (c'è sempre stata!), può darsi che sussista una rinite vasomotoria. Forse un trattamento medico o una riduzione dei turbinati può essere sufficiente. Si rivolga decisamente al presidi ospedaliero consigliato.

Dott. Nicola Iorio
Medico Ospedaliero
Specialista in Audiologia e Foniatria
Specialista in Otorinolaringoiatria
Aversa (CE)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa