Disordini alimentari

06 marzo 2018

Disordini alimentari




01 marzo 2018

Disordini alimentari

Salve, sono una ragazza di 18 anni che in seguito a diverse vicende soffre di disordini alimentari. Tutto è iniziato a causa di battutine per il mio peso, pur dalla parte della mia stessa famiglia, che al posto di aiutarmi hanno peggiorato le cose. Iniziai un periodo di dieta, pesavo 74 kg x 176 ( longilinea) e ne persi 7. Con l'inizio della scuola li rimisi e da allora non sono riuscita più a perderli. Non riesco a seguire una dieta ( pur essendo andata da una nutrizionista) e mi affogo nel cibo per diversi motivi, iniziando anche a mangiare e sputare ( comportamento vergognoso, ne sono consapevole, ma mi aiuta a superare i momenti di nervoso). Non so se è per la morte di mio padre avvenuta però 10 anni fa, per le prese in giro per il peso anche fatte bonariamente o non saprei. ho amici ma con nessuno ho il coraggio di parlarne. Mentre mia madre lo è venuta a sapere, ma dice che è tutta colpa mia e che non sono malata, ma faccio semplicemente schifo essendoci persone che muoiono di fame. Ha ragione, ma mentre succede la razionalità in me se ne va. Vi prego aiutatemi sono disperata è un inferno

Risposta del 06 marzo 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non so che cosa sia venuta a sapere sua madre di così terribile, ma è evidente che i vostri rapporti non siano tanto buoni. Non credo che lei possa farcela da sola. Secondo me dovrebbe affidarsi a uno psicologo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Alimentazione

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Cioccolato: vero o falso?
12 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Cioccolato: vero o falso?
La tua alimentazione è sana?
10 febbraio 2020
Quiz e test della salute
La tua alimentazione è sana?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube