Epistassi nasale

27 novembre 2011

Epistassi nasale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


23 novembre 2011

Epistassi nasale

Buongiorno,
sono un ragazzo di 21anni e da due settimane a questa parte mi sanguina il naso quasi tutti i giorni (più o meno un giorno si e l'altro no), in passato, all'età di 14anni, mi ero fatto Cauterizzare una vena per lo stesso problema, la differenza da allora è che al momento non sollecito il naso per raffreddori o simili, mentre in passato sanguinava sempre una volta soffiato il naso.
Esiste un'alternativa ad una nuova Cauterezzazione?
Vi ringrazio per le eventuali risposte.

Risposta del 27 novembre 2011

Risposta a cura di:
Dott. CESARE BARTOLOMEO NEGLIA


Le Epistassi ricorrenti sono generalmente determinate dalla dilatazione di un vaso del circolo superficiale della mucosa nasale (teleangectasia), e possono essere talvolta essere associate a fattori sistemici predisponenti (ad mesempio l' Ipertensione arteriosa, o le terapie antiaggreganti).
Esistono alcune pomate topiche che sembrano ridurre il sanguinamento delle teleangectasie nasali, ma molto spesso è necessaria la cauterizzazione strumentale del vaso, che viene eseguita ambulatorialmente in anestesia locale dallo specialista otorinolaringoiatra.

Dott. CESARE BARTOLOMEO NEGLIA
Medico Ospedaliero
Specialista in Otorinolaringoiatria
Saronno (VA)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La scienza diventa arte. Intervista al Professor Gelardi
Orecchie naso e gola
02 marzo 2021
Notizie e aggiornamenti
La scienza diventa arte. Intervista al Professor Gelardi
Vertigini
Orecchie naso e gola
09 febbraio 2021
Sintomi
Vertigini
Estate: come proteggere naso e orecchie da otiti e rinosinusiti
Orecchie naso e gola
24 luglio 2020
Notizie e aggiornamenti
Estate: come proteggere naso e orecchie da otiti e rinosinusiti