Ernia inguinale

05 settembre 2008

Ernia inguinale




03 settembre 2008

Ernia inguinale

sono stato operato il 4/8/08 con anestesia locale. Tutto bene a distanza di un mese la parte operata è molto dura e il testicolo sinistro quando lo tocco mi fa male. (Il lato sinistro è quello operato) Quando durerà questo dolore? E quando posso avere un rapporto con mia moglie? Lei dice che devo aspettare due mesi posso sollevare qualche peso visto che faccio di mestiere il musicista? La ringrazio porgo distini saluti
D. S. Fulvio

Risposta del 05 settembre 2008

Risposta a cura di:
Dott. ROBERTO NOBILE


Egregio sig. Fulvio, penso che lei sia stato operato di ernioplastica inguinale secondo Trabucco, cioè con l'inserimento di una rete di materiale sintetico. E' normale che nella sede dell'intervento lei accusi ancora dolore che via via regredirà, è normale che lei senta un indurimento della parte, perchè ciò è provocato dalla normale reazione dei tessuti alla presenza della rete inserita, potrà notare nel corso di non meno di tre mesi la normalizzazione di questo fenomeno. lei può fare una convalescenza attiva, cioè cominciare anche a sollevare qualche peso certo non importante e soprattutto in maniera graduale. Per quanto riguarda la ripresa di una normale attività sessuale penso che anche essa possa essere ripristinata in maniera graduale anche fin d'ora.
Distinti saluti.
dr. Roberto Nobile

Dott. Roberto Nobile
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
TORINO (TO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa