Fibroma uterino e tiroidite ed epilazione a luce pulsata

01 ottobre 2013

Fibroma uterino e tiroidite ed epilazione a luce pulsata


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


01 ottobre 2013

Fibroma uterino e tiroidite ed epilazione a luce pulsata

Gentili Signori,
ho acquistato un trattamento di luce pulsata per l'eliminazione dei peli superflui alle gambe, all'inguine e nella zona perianale.
Fra le domande che il medico che lo eseguirebbe mi ha posto nell'incontro preliminare, ce n'era una che riguardava l'ovaio policistico: così ho detto che no, non avevo quel problema ma ho invece un Fibroma uterino (collocato internamente alla parete, non visibile con isteroscopia, e non in crescita ). Il medico mi ha detto che il trattamento a luce pulsata è sconsigliato a meno che non abbia una specie di " liberatoria" firmata dalla mia ginecologa. Ora, naturalmente, quello che a me interessa è la sicurezza del trattamento, non farlo per forza! Quindi: è controindicato o no, o in che casi di fibroma? Potreste aiutarmi? Inoltre, siccome si citano le malattie endocrine nominando solo Diabete e, appunto, ovaio policistico, ma io ho una Tiroidite cronica. . . rischio qualcosa?

Risposta del 01 ottobre 2013

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente questo tipo di trattamento ha indicazioni e controindicazioni che devono essere valutate perchè i benefici superino i rischi ; correttamente il fruitore ne viene avvertito. Sarebbe sempre utile prima di acquistare pacchetti informarsi sulle modalità tempi e risultati sperati di ogni trattamento medico
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Tumori

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa