Insonnia

19 gennaio 2022

Insonnia


Tags:


14 gennaio 2022

Insonnia

Dall’inizio della pandemia non mi sento di sottopormi a visite mediche o esami del sangue. Fino a due anni fa Tiroidite di Hashimoto con valori ancora accettabili, no ormone. Ho alcune piccole ischemie cerebrali in zona frontale sinistra prive di conseguenze a parte l’emicrania risolta dopo la menopausa. Mi è stato prescritto da un neurologo l’uso di ginkgo biloba 1 g al giorno. Altri farmaci: ferro a periodi alterni per un emocromo ai limiti di norma, Clasteon fiale da 200 mg ogni 15 giorni per lieve osteoporosi e coxartrosi in attesa di protesi totale dx. Bevo alcolici moderatamente sospendendo sempre almeno sei ore prima di dormire. Da molti decenni per dormire solo di notte mai superando le dosi massime faccio uso di benzodiazepine secondo il consiglio di un medico di base che fa lo stesso su di sé alternando diversi tipi, cercando di evitare la dipendenza ma alcuni di questi prodotti mi fanno effetto solo per alcune ore. Utilizzo Minias 20gtt, Sonirem 10gtt, Halcion 200mcg, Esilgan 2mg, Dalmadorm 30. Ho appena acquistato anche EN Chiedo non riuscendo a reperire questa informazione (il mio medico di base attuale dopo la morte del mio è una persona alquanto poco propensa al dialogo) quali siano, tra quelle elencate, quelle la cui emivita è più prolungata, e se mi possono indicare altre molecole. Potrei eliminare le benzodiazepine il cui effetto è troppo breve e induce solo l’addormentamento. Grazie

Risposta del 19 gennaio 2022

Risposta a cura di:
Dott. EDOARDO GENTILE


Buongiorno, come lei sa, non posso fornire indicazioni farmacologiche a distanza. Pertanto, le consiglio di parlarne con il suo medico o con uno specialista neurologo.

Dott. Edoardo Gentile
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
Torino (TO)


Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio



...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Salute mentale: immergersi nella natura per ritrovare il benessere
Mente e cervello
23 febbraio 2024
Notizie e aggiornamenti
Salute mentale: immergersi nella natura per ritrovare il benessere
Under 65: in aumento il declino cognitivo
Mente e cervello
22 febbraio 2024
Notizie e aggiornamenti
Under 65: in aumento il declino cognitivo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa