Linfonodi gonfi

24 marzo 2012

Linfonodi gonfi




18 marzo 2012

Linfonodi gonfi

Buona sera dott sono una ragazza di 29 anni e son tantissimo preoccupata per la mia salute.
Circa due mesi fa si sono gonfiati i linfonodi al collo, ascelle, inguine premetto che dalle analisi del sangue fatte circa due sett fa con contrastatore tumorale son uscite negative, ho fatto ecografia e mi son stati riscontrati vari linfonodi al collo e inguine ma senza pero essere pericolosi cosi mi ha detto il dott, ho fatto svariate visite da dott di base e otorini e tutti mi hanno detto che non ce nulla da preoccuparsi, io invece ho una paura tremenda per una malattia incurabile, non ho febbre ne sudorazioni notturne, dott io non riesco piu a vivere datemi un consiglio anche voi tutti mi dicono di stare tranquilla non so cosa pensare piu.
Attendo con ansia vostre risposte la ringrazio per la cortese attenzione buona sera

Risposta del 23 marzo 2012

Risposta a cura di:
Dott. GIORGIO REGUZZONI


Forse devi fidarti dei vari dottori che ti hanno visitato. . .

Dott. Giorgio Reguzzoni
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Oncologia
Busto Arsizio (VA)
Risposta del 24 marzo 2012

Risposta a cura di:
Dott. ISACCO FALCO


da come descritto può essere una risposta assolutamente fisiologica del sistema immunitario, l'unica malattia seria che si dovrebbe escludere è un linfoma che comunque non è una malattia incurabile ma con altissimi tassi di guarigione. Come consiglio darei solo di controllare clinicamente evoluzione linfonodi nei prossimi 2 -3 mesi e poi valutare necessità di ventuale tac e solo se sospetta eventuale biopsia linfonodale

Dott. Isacco Falco
Medico Ospedaliero
Specialista in Oncologia
Bassano del Grappa (VI)

Ultime risposte di Tumori

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa