Mioma intramurale anteriore

29 giugno 2014

Mioma intramurale anteriore




27 giugno 2014

Mioma intramurale anteriore

buongiorno, sono una donna di 32 anni che a seguito di un eco di controllo dopo un aborto spontaneo mi hanno rilevato la presenza di un mioma intramurale anteriore di 24mm. secondo il medico che mi ha visitata non ha avuto correlazione con l'aborto spontaneo. La mia domanda è può interferire su future gravidanze? si può intervenire per esportarlo senza inficiare sulla fertilità?
grazie mille

Risposta del 29 giugno 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa DANIELA PELOTTI


La causa dei fibromi è il colon irritabile, quindi elimina glutine e i cibi ad alto indice glicemico per sempre dalla tua vita e questo ti servirà per impedire che il fibroma cresca e che se ne formino altri !, Sei celiaca o meglio hai una gluten sensitivity, il glutine causa aumentata resistenza insulinica, aumentata permeabilità intestinale batteri intestinali escono dall'intestino e invadono l'ovaio che infiammato disfunziona e produce iperestrogenismo con iperstimolazione delle cellule muscolari dell'utero e quindi fibromi, inoltre questi batteri invadono i vasi arteriosi dell'utero e determinano infiammazione con ipervascolarizzazione! !! più zuccheri mangi più i batteri crescono e infiammano le cellule muscolari dell'utero causando su predisposizione genetica i fibromi! !! !!

Dott. Ssa Daniela Pelotti
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Molinella (BO)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube