Ovaio policistico

10 febbraio 2015

Ovaio policistico


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


05 febbraio 2015

Ovaio policistico

Ho 29 anni e dopo aver interrotto l'assunzione di pillola anticoncezionale che prendevo da parecchi anni continuativamente non mi tornavano più le mestruazioni. Ho assunto allora dei progestinici e ora i cicli mi vengono saltuariamente ma non riesco a restare incinta. Da una ecografia è risultato che ho le ovaie policistiche. Cosa posso fare, dato che desidero un figlio?

Risposta del 10 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Dott. PAOLO IERVOLINO


Gentile signora,
lei è affetta dalla cosiddetta "amenorrea post-pillola". In genere i flussi mestruali ritornano spontaneamente dopo un periodo più o meno lungo. L'uso dei progestinici non risolve certamente il problema. per accelerare il ritorno dei flussi mestruali spontanei è opportuno valutare l'assetto ormonale per adottare una terapia mirata al ripristino della funzionalità dell'asse ipofisi-ovarico. Pertanto è opportuno, consultare uno specialista ginecologo o endocrinologo

Dott. PAOLO IERVOLINO
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Oncologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Vaginite: come riconoscere i sintomi
Salute femminile
21 maggio 2021
Sintomi
Vaginite: come riconoscere i sintomi
Gravidanza, non trascurare le vaccinazioni
Salute femminile
18 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Gravidanza, non trascurare le vaccinazioni
Carenza di iodio in gravidanza: rischi per la prole
Salute femminile
17 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Carenza di iodio in gravidanza: rischi per la prole