Paralisi corda vocale sinistra

18 marzo 2012

Paralisi corda vocale sinistra




10 marzo 2012

Paralisi corda vocale sinistra

Dott. Volevo chiederle cosa comporta se la mia fidanzata (32 anni) ha avuto una parlasi della laringe sinistra. Siamo molto preoccupati, poichè da circa 10 giorni ha mal di testa un pò di febbre e mal di gola. All'inizio si pensava fosse semplice nevrite, così siamo andati da un otorinolaringoiatra e ha diagnosticato una tonsillite. Dopo meno di una settimana siamo tornati dal dottore ed ha scoperto che c'era questa corda vocale paralizzata. Ci ha fatto fare Tre Tac. torace, facciale e del collo, e non si è evince nulla di grave, ma ciò continua ad andare avanti. Mal di testa, difficoltà ad ingoiare, febbretta su 36. 8-37. Per adesso prende forti antibiotici e vitamina B1. Ma cosa succede? come si può riabilitare la corda vocale? grazie aspetto con Ansia una sua risposta.

Risposta del 18 marzo 2012

Risposta a cura di:
Dott. CESARE BARTOLOMEO NEGLIA


Una paresi della corda vocale può insorgere per una patologia estrinseca che comprimi il nervo ricorrente (è per questo motivo che le sono state prescritte le TC, per indagare l'intero decorso del nervo), o per una neurite, in questo caso senza causa apparente. Il disturbo può regredire spontaneamente in qualche settimana o può persistere. In questo caso è possibile la riabilitazione della voce con la logopedia, ottenendo spesso un recupero perfetto della qualità vocale.

Dott. CESARE BARTOLOMEO NEGLIA
Medico Ospedaliero
Specialista in Otorinolaringoiatria
Saronno (VA)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa