Rischio gravidanza

03 gennaio 2021

Rischio gravidanza


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


29 dicembre 2020

Rischio gravidanza

Salve. Sono una donna di 31 anni, peso 62 kg, altezza 168 cm e sono alla 12° + 3 di gestazione. Non fumo, non ho avuto aborti pregressi e non bevo alcool. Oggi ho fatto la traslucenza nucale. Ebbene i risultati secondo il bitest sono: TRISOMIA21 = 1:862; TRISOMIA18 = 1:18520: TRISOMIA13 = < 1:20000. Alla luce di questi dati, in particolare quello che riguarda la TRISOMIA 21, la mia ginecologa mi ha consigliato di effettuare un test molto molto costoso per fugare ogni dubbio sulla possibilità che il mio bimbo ne sia affetto. Io però, a parte l'ansia e la preoccupazione, guardando un pò di dati sulla rete mi è sembrato di capire che non è un risultato poi così male. Quindi ora sono molto confusa e chiederei un parere ed un aiuto per cercare di avere un pò di chiarezza, perchè non so che fare e sono preoccupata. Ad ogni buon fine riporto anche gli altri dati. Attività cardiaca visualizzata, con frequenza 160 bpm; CRL 65. 1 mm; traslucenza nucale 1. 3 mm; diametro biparietale 19. 1 mm; free beta hcg 48. 0 UI/l MoM 1. 120; papp-a 1. 220 UI/l MoM 0. 416. Vi ringrazio tanto.

Risposta del 03 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. LORENZO GIANNANTONIO


Salve, se non la convince il consiglio datole e di conseguenza il professionista a cui si è rivolta, la cosa migliore sarebbe rivolgersi ad altro ginecologo.

Dott. Lorenzo Giannantonio
Igiene
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Francavilla al Mare (CH)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa