Sangue dall'ano

30 dicembre 2006

Sangue dall'ano




27 dicembre 2006

Sangue dall'ano

Salve, il mio problema è che ho trovato delle tracce di sangue sulla carta igienica dopo la defecazione, cosa devo fare

Risposta del 30 dicembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE D'ORIANO


Come ho avuto modo più volte di scrivere, la presenza di ogni sanguinamento" dall'ano" richiede una accurata visita proctologica ed una proctoscopia come primo approccio. Fortunatamente non sempre questi sanguinamenti sono da attribuire a patologie neoplastiche, ma lasciate che sia il medico ha fare diagnosi di malattia emorroidaria, ragade o proctite. Non mancano nella mia esperienza casi di pazienti che, convinti di soffrire di Emorroidi si sono automedicati, facendosi consigliare anche da sprovveduti farmacisti, presentandosi poi alla mia osservazione con quadri di malattia neoplastica avanzata. Concludo consigliandole una visita proctologica.
Saluti e auguri. Dr Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)

Risposta del 30 dicembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PISCITELLI


Concordo pienamente con il Collega D'Oriano sulla necessità di approfondire l'accertamento di un sanguinamento rettale in ogni caso con accuratezza, anche se il tipo di evidenza clinica riferito e l'età depongono fortemente per una patologia benigna. Fra l'altro poi anche la patologia anorettale benigna non è di così banale classificazione ed identificazione (" Emorroidi "), come si crede, ma richiede una attenta valutazione ed un trattamento specifico e diversificato da caso a caso.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa