Vene varicose

23 febbraio 2013

Vene varicose




22 febbraio 2013

Vene varicose

si possono operare

Risposta del 23 febbraio 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Vi sono molti metodi per trattare le vene varicose, più o meno invasivi a seconda della sede e del tipo di varici. La metodica da seguire, la può stabilire solo lo specialista angiologo, dopo una visita.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)
Risposta del 23 febbraio 2013

Risposta a cura di:
Dott. TIZIANO BRIZIO


Certo, dopo aver verificato con manovre semeiologiche e esecuzione di ecodoppler venoso la pervietà del circolo profondo. Dato però che spesso ( mediamente dopo sette anni ) si verifica la comparsa di nuove varici, è bene tenere in considerazione altre opzioni terapeutiche, in primis la scleroterapia ambulatoriale, innocua e ripetibile. Quest'ultima è particolarmente da considerare nelle varici isolate e appunto dopo una safenectomia.

Dott. Tiziano Brizio
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Psicologia
Venaria Reale (TO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa