Glucosamina Solfato FG

11 maggio 2021

Glucosamina Solfato FG


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Glucosamina Solfato FG (glucosamina + sodio cloruro)


Glucosamina Solfato FG è un farmaco a base di glucosamina + sodio cloruro, appartenente al gruppo terapeutico Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da F.G. S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Glucosamina Solfato FG disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Glucosamina Solfato FG disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Glucosamina Solfato FG e perchè si usa


Artrosi primarie e secondarie.

Indicazioni: come usare Glucosamina Solfato FG, posologia, dosi e modo d'uso


Per via orale:

Il dosaggio giornaliero di glucosamina solfato per via orale è di 1500 mg.

Salvo diversa prescrizione del medico, si raccomanda di assumere il contenuto di 1 bustina (sciolto in un bicchiere d'acqua) 1 volta al giorno.

La glucosamina non è indicata nel trattamento delle sintomatologie acute.

La riduzione dei sintomi (in particolare l'effetto analgesico) può non manifestarsi prima di alcune settimane di trattamento e in certi casi dopo un periodo di tempo ancora più lungo. Se non si ottiene l'effetto analgesico dopo 2-3 mesi, il proseguimento della terapia con glucosamina deve essere riconsiderato.

Informazioni supplementari per particolari gruppi di pazienti.

Uso nei bambini e negli adolescenti

Glucosamina solfato FG non deve essere usato per il trattamento di bambini e adolescenti al di sotto di 18 anni (vedere anche sezione 4.4).

Uso negli anziani

Non sono stati effettuati studi mirati su pazienti anziani, ma stando all'esperienza clinica non è richiesto un adattamento del dosaggio nel trattamento di pazienti anziani in buona salute.

Pazienti con compromissione renale e/o epatica

Per pazienti con compromissione renale e/o epatica non è possibile suggerire un dosaggio, in quanto non sono stati condotti studi in merito (vedere anche sezione 4.4)

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Glucosamina Solfato FG


Ipersensibilità alla glucosamina o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

GLUCOSAMINA SOLFATO FG non deve essere somministrato a pazienti che siano allergici ai crostacei, dal momento che il principio attivo si ottiene da crostacei.

Glucosamina Solfato FG può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non sono disponibili dati adeguati sull'uso della glucosamina in donne in gravidanza. I dati disponibili derivati da studi sugli animali sono insufficienti. Pertanto la glucosamina non deve essere usata durante la gravidanza e la sua somministrazione dovrebbe essere sospesa nelle donne che hanno problemi di fertilità o che sono sottoposte a indagini sulla fertilità.

Allattamento

Non sono disponibili dati sull'escrezione della glucosamina solfato nel latte materno. L'uso della glucosamina durante l'allattamento al seno non è pertanto raccomandato, dal momento che non ci sono dati sulla sicurezza per il neonato.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Allarme dei pediatri: troppi ritardi nel calendario vaccinale
Infanzia
11 maggio 2021
Speciale Coronavirus
Allarme dei pediatri: troppi ritardi nel calendario vaccinale
Stai entrando in menopausa? Questi i segnali più evidenti
Salute femminile
10 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Stai entrando in menopausa? Questi i segnali più evidenti
Tumore ovarico: le donne non conoscono gli studi clinici
Salute femminile
08 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Tumore ovarico: le donne non conoscono gli studi clinici