Allergia al latte

29 novembre 2006

Allergia al latte




25 novembre 2006

Allergia al latte

i miei genitori fin da bambino hanno cercato di farmi bere il latte e mangiare, i vari prodotti caseari. Nonostante tutte le prove non sono mai riuscito a bere il latte. Tale problematica, può avere altri risvolti medici?

Risposta del 29 novembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO MESSERE


Si tende spesso a confondere l'allergia con l'intolleranza. Nel primo caso è in gioco un meccanismo immunitario, nel secondo un fattore digestivo. Il latte è un alimento fondamentale per la nutrizione umana, fonte preziosissima di calcio e fosfati, con una composizione media di circa il 3% di protidi, il 3, 5% di lipidi e il 4, 8% di glucidi. Alla sua età facilmente può essersi creato un deficit di lattasi, enzima che scinde il lattosio, con conseguente intolleranza digestiva.
In tali casi è consigliabile 1)provare una somministrazione di modiche quantità giornaliere progressivamente crescenti per lungo periodo di latte scremato, oppure 2)ricorrere all'uso di yoghurt magro, oppure 3)ricorrere all'uso di latte privo di lattosio

Dott. Claudio Messere
Medicina Territoriale
Specialista in Medicina interna
Specialista in Scienza dell'alimentazione
CRISPANO (NA)

Ultime risposte di Alimentazione


Vedi anche:


Ultimi articoli
Cioccolato: vero o falso?
12 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Cioccolato: vero o falso?
La tua alimentazione è sana?
10 febbraio 2020
Quiz e test della salute
La tua alimentazione è sana?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube