Articolazioni coxo-femorali

16 agosto 2008

Articolazioni coxo-femorali




10 agosto 2008

Articolazioni coxo-femorali

Causa forti dolori alla gamba destra, dopo radiografia e tac, mi è stato consigliato RM Bacino per articolazioni coxo-femorali col seguente esito:
"Area di alterato segnale a livello della testa e in parte del collo femorale di destra, ipointensa in T1 e iperintensa nelle sequenze T2, in particolare in quelle a soppressione del tessuto adiposo, espressione di edema intraspongioso su verosimile base avascolare ( ischemia ).
Si associa una sottile falda fluida intraarticolare.
Non si apprezzano alterazioni morfologiche della stessa epifisi femorale.
Non evidenti alterazioni di segnale dell'articolazione coxo-femorale sinistra. "
Vi sarei infinitamente grato se voleste, in attesa che lo faccia il mio specialista, dirmi qualcosa di più circa la più o meno gravità della mia situazione e come evntualmente procedere per cercare di risolvere la mia situazione.
Ringraziandovi per l'utile servizio che fornite, auguro buone ferie sergio sulis oristano

Risposta del 16 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


sembra essere il referto tipico delle algodistrofie della testa del femore (causa un rauma o anche spontanne). Il femore gode di un particolare difetto, cioè quello di essere irrorato nella sua porzione distale solo di un'arteria quella circonflessa, che se si occlude per un qualsiasi motivo, determina il mancato nutrimento dell'osso e la sua necrosi o morte. Ci sono divere cure farmacologiche ed infine anche chirurgiche (protesi). Tra le cure la terapia fisica, riabilitaiva, esercizi in acqua, controllo del peso, stampella.

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube