Ernia c5 e c6 espulsa

30 ottobre 2018

Ernia c5 e c6 espulsa




17 ottobre 2018

Ernia c5 e c6 espulsa

Buongiorno, in attesa di una visita neurochirurgica, dato i miei molteplici sintomi che mi preoccupano e limitato la vita, vorrei sapere se è consigliato l'intervento chirurgico o c'è un altro modo per guarire, sto facendo già una fisioterapia per la colonna in quanto ho anche una scoliosi e cifosi mai curate, ho 36 anni e sono una donna.

Risposta del 30 ottobre 2018

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile signora,
se l'ernia è espulsa, penso che non ci siano alternative all'intervento. Bisogna però sapere che sintomi ha (molteplici non ci aiuta certo), ma soprattutto se ci sono segni di compromissione delle radici nervose e del midollo spinale, Questo lo si può evincere solo dall'esame clinico.
Tenga presente che manipolazioni in sede cervicale in presenza di un'ernia è rischiosa.
Cordiali saluti

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa