Foro nella retina

03 ottobre 2005

Foro nella retina




28 settembre 2005

Foro nella retina

Mio marito (anni 36) è attualmente ricoverato per aver subito un colpo all'occhio che gli ha causato un foro nella retina. Il sintomo principale è che non vede la parte centrale delle immagini. Il dottore ha detto che non ha nessuna speranza di tornare a recuperare la vista. Non c'è nè cura nè intervento. Lei mi da altre speranze.

Risposta del 03 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott. MARCO ALBERTI


Sicuramente di speranze ne ha poche, se si tratta di un foro potrebbe avvalersi della chirugia vitreoretinica ma dubito che sia un caso del genere visto quello che hanno detto i colleghi, di solito i traumi a bulbo chiuso se molto violenti provocano un danno maculare irreparabile detto edema di Berlin, si tratta di una dilatazione violenta del bulbo che avviene proprio a livello della macula e determina una lesione a raggiera (tipo proiettile sul vetro)che lesiona lo strato dei fotorecettori retinici maculari disorganizzandolo completamente.

Dott. Marco Alberti
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Occhio e vista


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube