Frattura v metatarso piede dx.

27 febbraio 2008

Frattura v metatarso piede dx.




Domanda del 22 febbraio 2008

Frattura v metatarso piede dx.


buongiorno, il 9 di dicembre ho subito una frattura al v metatarso piede dx. dopo un bendaggio di 15 gg , il piede e' stato lasciato libero con uso di stampelle in scarico . oggi dopo due controlli ho appena effettuato una rx ma risulta "mancata deposizione di callo osseo in seno alla nota frattura della base del quinto metatarso". aggiungo che non mi fa piu male e cammino normalmente anche di nuovo con tacchi. come mai a distanza di 2 mesi non c'e' ancora callo osseo?? grazie
Risposta del 27 febbraio 2008

Risposta di MATTEO LIBROIA


Il ritardo di consolidazione della frattura va valutato dopo almeno 4 mesi, rifaccia una radiografia a quella distanza e si vedrà. Per ora stia tranquilla.
Cordiali saluti.

Dott. Matteo Libroia
Casa di cura convenzionata
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
MILANO (MI)



Il profilo di MATTEO LIBROIA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Dolori alla cervicale. Cause e sintomi
Scheletro e articolazioni
11 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Dolori alla cervicale. Cause e sintomi
Fisioterapisti in farmacia, nuova edizione della campagna le mani giuste
Scheletro e articolazioni
04 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Fisioterapisti in farmacia, nuova edizione della campagna "le mani giuste"
Infortuni sportivi d’estate: come rimediare
Scheletro e articolazioni
13 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Infortuni sportivi d’estate: come rimediare