Ginocchio sinistro

15 settembre 2014

Ginocchio sinistro




15 settembre 2014

Ginocchio sinistro

Egregio Dottore,

Circa un mese fa durante una corsa all'esterno ho avvertito improvvisamente un dolore al ginocchio sinistro e anche uno strano rumore all'interno. Mi sono fermato subito e una volta arrivato a casa ho messo subito del ghiaccio perché il ginocchio si era gonfiato. Ora dopo quasi 40gg ho ancora dolore anche se la cosa che mi da più noia e il fatto che non riesco a flettere bene la gamba sinistra, soprattutto quando devo fare le scale. Dopo una visita dal mio medico curante mi viene consigliato di effettuare una RM la quale non ha dato esito certi poiché il ginocchio è ancora gonfio ed all'interno è presente ancora dell'acqua. Quindi mi viene indicato che la soluzione migliore è di effettuare un'artroscopia in modo di poter vedere bene all'interno se ci sono delle lesioni. Il 23 dovrò confermare al dottore che sono disposto a farla. Nel frattempo le chiedo se puó indicarmi come viene organizzata l'artroscopia e cosa bisogna tener conto nel post esame. La ringrazio anticipatamente

Risposta del 15 settembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile paziente,
bisogna eliminare il versamento articolare per avere indicazioni precise da qualunque esame di diagnostica per immagini.
Quindi deve fare riposo ASSOLUTO per 7 giorni e usare farmaci come il Diclofenc 75 a fiale intramuscolo e confetti di promelase (chedere consiglio al medico di base, per la prescrizione e per eventuali precedenti fenomeni allergici ).
Consiglio una TAC o un esame ecografico del ginocchio.
Eviti in questo momento l'esame artroscopico, trattandosi di un intervento invasivo e non privo di complicazioni. Se vuole mi ricontatti.
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube