Lacrimazione e cataratta

07 giugno 2021

Lacrimazione e cataratta


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


02 maggio 2021

Lacrimazione e cataratta

Salve, sono stata operata di cataratta e miopia all'occhio destro 24 giorni fa. L'intervento è andato bene, vedo 9 decimi e 25. Il problema è la pressione che ancora non si abbassa. Dopo 15gg. Nonostante il Timogel era sui 22. Ho notato inoltre che da questo occhio non riesco più a piangere. Lei potrà prenderla anche sul ridere ma per me è un problema. Lei crede che sia un fatto momentaneo o che sia stato danneggiato qualcosa.

Risposta del 07 giugno 2021

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO PICCINATO


Gentile Signora, nessuna richiesta d'aiuto è ridicola, Premesso questo, io credo che la pressione oculare comincerà ad abbassarsi quando lei sospenderà la terapia a base di antibiotici e soprattutto di corticosteroidi (abitualmente desametazone o betametasone) che viene prescritta per circa un mese dopo l'intervento. Può darsi che l'intervento abbia causato un edema (cioè un rigonfiamento) della cornea, che richiede un certo tempo per riassorbirsi. Il timololo che lei usa come ipotensivo locale riduce la secrezione delle lacrime e potrebbe almeno in parte spiegare l'asciuttezza oculare. Distinti saluti

Dott. Vincenzo Piccinato
Continuità Assistenziale
Specialista in Oftalmologia
Pordenone (PN)


Ultime risposte di Occhio e vista

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Secchezza corneale
Occhio e vista
17 febbraio 2021
Sintomi
Secchezza corneale