Lesione parziale legamento collaterale radiale gomito

30 novembre 2010

Lesione parziale legamento collaterale radiale gomito




21 novembre 2010

Lesione parziale legamento collaterale radiale gomito

Da ormai quasi 5 mesi convivo con un dolore al gomito che limita sia la mia attività sportiva il tennis, che le attivita quotidiane. Il dolore è sopraggiunto mentre effettuavo un colpo di dritto a tennis. Non so se è da collegare ma 6 mesi prima sono scivolato sul ghiaccio cadendo violentemente di schiena e con il braccio dx dietro il corpo appoggiando il palmo della mano a terra, ho avuto ed ho ancora un pò di dolore alla schiena ed al collo ma nn ho mai accusato niente a livello del gomito Ho fatto ad agosto un'ecografia e mi hanno diagnosticato sospetta epicondilite. Ho preso un antinfiammatorio BRUFEN per 15 giorni applicando ghiaccio ma nulla, ho fatto in seguito 10 sedute di ipertermia e di ultrasuoni il dolore è diminuito ma di poco. Su mia insistenza ho fatto a novembre una RMN con questo referto: Esame eseguito con sequenze STIR pesate in T2, GE pesate in T2 e TSE pesate in T2 in varie proiezioni. Dalle strutture osse nn si ricavano alterazioni a focolaio. I capi articolari non presentano particolari deformazioni né si apprezzano fenomeni degenerativi sub -condriali. Si segnala tuttavia la presenza lungo il margine posteriore del capitello radiale di iper-intensità di segnale in relazione verosimilmente a fenomeni contusivi. Minima iper-intensità di segnale nelle stesse sequenze STIR in corrispodenza del legamento collaterale radiale in esito a fenomeni distrattivi al limite della lesione parziale. Normale il tendine del muscolo estensore. Non significative alterazioni a livello del gruppo degli estensori. Non calcificazioni peri-articolari. Nulla all'inserzione del muscolo tricipe brachiale. Come devo procedere per ottenere risoluzione a questo problema abbastanza invalidante se considerate che sono un ferrotranviere e faccio ogni giorno almeno 6 ore di guida. Grazie

Risposta del 30 novembre 2010

Risposta a cura di:
Dott. MATTEO LIBROIA


UTILI TACER TERAPIA + ONDE D'URTO FOCALI.
CORDIALI SALUTI.

Dott. Matteo Libroia
Casa di cura convenzionata
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa