Malassorbimento pillola

15 luglio 2016

Malassorbimento pillola


Tags:


11 luglio 2016

Malassorbimento pillola

Assumo yasminelle da 2 anni e questo mese nella seconda settimana mi è iniziata l'Influenza intestinale, non mi sono mai capitate scariche ravvicinate all'assunzione della pillola che prendo alle 00. 30, ma sono sono state frequenti durante il giorno dalle 8. 00 del mattino in poi e si stanno protraendo durante la terza settimana. . . è probabile che questo disordine intestinale abbia causato un mancato assorbimento della pillola? Come mi devo comportare per il blister successivo, devo continuare l'assunzione senza fare la pausa o fare la pausa e poi al blister successivo sarò comunque protetta?
Grazie per l'attenzione.

Risposta del 15 luglio 2016

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA TERESA SILVESTRI


In genere si consiglia di usare anche altro tipo di contraccezione se le scariche avvengono entro 10 ore dall'assunzione della pillola, quindi nel suo caso si può ipotizzare una precoce eliminazione della stessa. Conviene iniziare il prossimo blister senza fare la pausa, e facendo attenzione per la prima settimana.

Dott. Ssa maria teresa silvestri
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Asolo (TV)


Ultime risposte di Salute femminile



...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Angela Toss: Empowerment della paziente post diagnosi
Salute femminile
01 luglio 2024
Notizie e aggiornamenti
Angela Toss: Empowerment della paziente post diagnosi
Carmen Criscitiello: perché è importante la diagnosi precoce
Salute femminile
01 luglio 2024
Notizie e aggiornamenti
Carmen Criscitiello: perché è importante la diagnosi precoce
Adriana Bonifacino: cosa fare dopo una diagnosi di tumore al seno
Salute femminile
20 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
Adriana Bonifacino: cosa fare dopo una diagnosi di tumore al seno
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa