Miopia

17 febbraio 2006

Miopia




30 ottobre 2005

Miopia

ho 54 anni e sono miope (-4, 25 e -4, 75) inoltre sono anche presbite (1, 50). ho usato dall'eta' di 18 anni le lenti a contatto fino a due anni fa (avevo dei fastidi, irritazioni). ora uso gli occhiali (con mio sommo disappunto) per guidare quelli con correzione della sola miopia e per lavorare e per fare i lavori di casa quelli progressivi. la visione non e' mai perfetta e spesso sono infastidita da questi occhiali che anche se (a detta degli ottici)sono leggeri mi segnano il naso. che ne pensa della correzione con il laser? e' rischiosa alla mia eta? e se ci arrivero', per eventuali problemi di cataratta è un impedimento? inoltre, visto che sono tanto paurosa, perche' tutti gli oculisti che conosco hanno gli occhiali? grazie

Risposta del 17 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO ERNESTO CAMI LUCCHINI


Gentile Signora,

è necessario eseguire uno screeng refrattivo che escluda patologie oculari che non le permetterebbero di essere operata. Si ricordi comunque che dopo l'intervento vedrrà bene da lontano senza occhiali ma da vicino, data l'età, dovrà portare occhiali per la lettura.
Per un futura Cataratta non ci sono problemi particolari, ormai abbiamo formule di calcolo precise per determinare il potere del cristallino artificiale in pazienti operati di refrattiva.
Io non porto occhiali e non so rispondere all'ultima domanda. . . .

Dott. Claudio Ernesto Cami Lucchini
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Occhio e vista

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa