Mosche volanti e filamenti

24 agosto 2008

Mosche volanti e filamenti




21 agosto 2008

Mosche volanti e filamenti

salve, in luglio dell'anno scorso sono stata sottoposta ad un delicato intervento all'occhio per estrarre una scheggia di ferro che mi aveva perforato lo stesso finendo sulla retina. L'intervento dicono, miracoloso, è andato bene, mi hanno sostituito cristallino e capsula e ora vedo quasi 10 decimi, anche se ho un astigmatismo molto forte che mi causa spesso vomito (sono dimagrita 10kg!). Le mosche (pallini) li ho avuti fin dall'inizio, ma da maggio si è aggiunta la "visione" costante di filamenti, molto fastidiosi, dal momento in cui apro gli occhi a quando vado a dormire. Non è facile. C'è rimedio? non so come distrarmi o non pensarci. . . Grazie mille

Risposta del 24 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott. FEDERICO FRIEDE


Gentile paziente,
per quanto Astigmatismo e miodesopsie possano essere disturbanti, deve cercare di vedere l'aspetto positivo: le hanno salvato un occhio! Se proprio non lo sopporta, l' Astigmatismo si potrà correggere, con calma e prudenza. I filamenti è molto più prudente sopportarli, piuttosto che affrontare i rischi di un nuovo intervento.
Cordiali saluti

Dott. Federico Friede
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
VICENZA (VI)

Ultime risposte di Occhio e vista




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube