Nodulo tiroideo 20mm

15 febbraio 2015

Nodulo tiroideo 20mm




11 febbraio 2015

Nodulo tiroideo 20mm

Gentile Dott.
a seguito di una visita generica di medicina interna, ho scoperto di avere un nodulo alla tiroide da 20mm. Le riporto di seguito il referto dell'ecografia e i risultati degli esami di sangue: ghiandola tiroedea simmetrica e nei limiti morfovolumetrici. L'ecogenicità della ghiandola appare disomogenea per la presenza a carico del lobo dx di formazione nodulare isoecogena, con orletto periferico, circa 20mm. Regolare il pattern vascolare. Assenza di linfoadenomegalie latero-cervicale. Esami: TSH 1, 54 (0, 47-5), FT3 3 (1, 7-3, 5), FT4 19, 35 (7, 1-18, 5), Ab Tireoglobulina 14 (0-34), Ab Tireoperossidasi 4, 1 (0-12), Calcitonina 7, 4 (1, 9-9, 6), TIREOGLOBULINA 90, 71 (2-50). Il dott. mi ha detto di non preoccuparmi, perchè dai valori non si tratta di un nodulo maligno. Purtroppo, io non sono per niente tranquillo. Devo preoccuparmi? cosa mi consiglia di fare? Aspetto con anzia il suo parere e le porgo i miei più cordiali saluti. Grazie anticipatamente per il suo consulto. Giovanni.

Risposta del 15 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile Signor Giovanni viva tranquillo al momento. La sua tiroide ha trama disomogenea per cui nel tempo probabilmente lei svilupperà un ipotiroidismo clinico se nella sua famiglia ci sono casi di diabete effettui i controlli per la celiachia e per l'intolleranza al glutine. Le consiglio integrazione due volte l'anno con aminoacido tirosina e selenio ed anche di probiotici
buona serata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Tumori




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube