Parere

29 agosto 2008

Parere




26 agosto 2008

Parere

Riduzione della fisiologica lordosi lombare.
Iniziali segni di spondilosi con associata disidratazione del disco intersomatico l5-s1.
Marcata protrusione discale circonferenziale che determina impronta sulla faccia anteriore del sacco durale, e presenta un iniziale impegno intraforaminale ilaterale in L5-S1.
Nella norma, per morfologia ed intensità di segnale, il cono midollare e le radici della cauda.
Regolari i diametri del canale rachideo.

Risposta del 29 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


in sostanza la sua colonna lombare non è ben messa nello spazio, la lordosi si è attenuata poichè ci sono dei muscoli contratti e altri deboli (in genere gli addominali sono deboli). Infine le radici del nervo sciatico sono irritate da una iniziale protrusione che se si insinua nel forame potrebbe darle delle sciatiche anche serie. Bisogna ridurre il peso che nonostante l'altezza mi sembra eccessivo; fare attività fisica in scarico (nuoto stile libero/dorso), evitare di stare molto tempo seduti (specie in macchina/moto)

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube